Bari. A Formisano il dipartimento provinciale per la difesa e sicurezza di Fratelli d’ Italia

A Bari il referente provinciale di Fratelli d’Italia Filippo MELCHIORRE, nel ricordare che la Sicurezza e la Difesa sono tra le priorità programmatiche del movimento di Giorgia Meloni e volendo dar seguito alle richieste di attenzione proveniente dal mondo degli operatori della Sicurezza e Difesa, ha approvato la realizzazione del DIPARTIMENTO PROVINCIALE PER LA DIFESA E SICUREZZA,  e di aver nominato coordinatore di detto organismo il delegato provinciale e coordinatore cittadino di FdI Adelfia, Marcello FORMISANO .

Nel primo intervento Formisano ha ringraziato Melchiorre per la fiducia accordatagli e tutti coloro che si sono adoperati, credendo nel progetto e per il funzionamento dello stesso.

Il Dipartimento provinciale Difesa e Sicurezza, continua Formisano, deve essere inteso come un filtro che elabora le istanze che ad esso pervengono dagli opetatori del settore e dai cittadini,  per portarle all’attenzione dei rappresentanti di FdI in seno alle commissioni parlamentari competenti.

Il Dipartimento nasce quale opportunità per tutti i cittadini, singoli o in associazioni per potersi confrontare con il movimento circa le problematiche che interagiscono quando si parla di sicurezza e difesa. Quale testimonianza del modo di intendere la politica imprescindibile.

“FdI vuole essere espressione della volontà popolare , un movimento che si espande radicandosi sul territorio, la politica della gente in mezzo alla gente per la gente , la politica che porta la voce della gente, la voce proveniente dal territorio nei luoghi dove si decide del loro presente e del futuro dei loro figli” – dice Formisano che dimostra idee ben chiare e fermezza e poi conclude dicendo:  il fatto che vengano trattate anche problematiche inerenti i diritti civili del personale, non deve trarre in inganno. Non ci si vuole sostituire agli organismi Istituzionali già preposti allo scopo quali le rappresentanze militari, o i sindacati delle forze di polizia. Ruoli che restano ben separate per ambito e metodo”.

Precedente Lecce. Il civismo nel sacco. "Andare Oltre" va' all'angolo. Successivo Fenix, la festa di Gioventù Nazionale. Fortemente Credere!

Lascia un commento

*